Filippine, tifone Hagupit atteso domattina: massima allerta

Manila (Filippine), 6 dic. (LaPresse/AP) - Si abbatterà domani mattina sulle Filippine il tifone Hagupit, per cui più di 600mila persone sono state evacuate e l'esercito è in massima allerta. La tempesta, che oggi si è indebolita ma resta pericolosamente potente, si trova a poche ore di distanza dalla costa orientale del Paese. Secondo le previsioni, colpirà nella mattina la parte centrale del Paese e zone già devastate dal tifone Haiyan lo scorso anno, quando morirono più di 7300 persone. "Siamo in allarme rosso quindi le intere forze armate sono state mobilitate", ha spiegato il generale Gregorio Pio Catapang, capo dell'esercito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata