Filippine: erutta il vulcano, l'enorme saetta attraversa la colonna di cenere e fumo

Massima allerta per la ripresa attività del Taal, evacuate migliaia di persone

Filippine in allerta per la ripresa dell'attività del vulcano Taal che ha portato le autorità locali a innalzare al livello 4 su 5 l'allerta per un'immente e pericolosa eruzione e a evacuare migliaia di persone. Non solo ceneri e lapilli nell'area attorno al cratere, che si trova in un lago, ma anche anche una tempesta di fulmini è stata notata all'interno della colonna di fumo che si leva in cielo, come è stato immortalato da un video diffuso dall'agenzia Ap. Il vulcano si trova nella provincia di Batangas, sulla costa occidentale dell'isola di Luzon, a sud di Manila.