Filippine, bomba esplode su risciò: un morto e due feriti

Manila (Filippine), 15 dic. (LaPresse/AP) - Nelle Filippine un uomo è rimasto ucciso e due persone ferite quando un ordigno artigianale è esploso su un risciò che viaggiava nei pressi dell'abitazione di un governatore provinciale ucciso in un attentato mesi fa. E' accaduto a Datu Odin Sinsuat, nella provincia di Maguindanao. Il capo della polizia locale, Marcelo Pintac, ha riferito che gli investigatori stanno verificando se l'autista del mezzo sia una vittima o se trasportasse consapevolmente la bomba.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata