Filippine, almeno 25 morti per Tifone Mangkhut, ora diretto verso Cina

Tuguegarao (Filippine), 16 set. (LaPresse/AFP) - Ha mietuto almeno 25 vittime il Tifone Mangkhut, la violenta tempesta che ora si è lanciato verso la Cina e Hong Kong, dopo avere seminato distruzione nelle Filippine. Il potente tifone ha colpito il cuore agricolo dell'isola di Luzon, sradicando alberi e provocando frane. Le coltivazioni sono andate distrutte nell'alluvione, migliaia gli sfollati. Tra le città più colpite c'è Baggao, nel nord dell'isola. A Hong Kong l'allerta è alta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata