Ferguson, dip. Giustizia Usa: Poliziotto non violò diritti civili

Washington (Usa), 4 mar. (LaPresse/Reuters) - Il dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti non ha riscontrato violazioni di diritti civili commesse dal poliziotto Darren Wilson di Ferguson nel caso relativo all'uccisione dell'adolescente nero Michael Brown, avvenuta quest'estate. Il dipartimento lo rende noto con un rapporto.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata