Ferguson, attesa a Jefferson City la marcia partita sabato da St. Louis

Jefferson City (Missouri, Usa), 5 dic. (LaPresse/AP) - E' attesa a Jefferson City (Missouri) intorno a mezzogiorno (le 18 italiane) la marcia partita sabato scorso dal luogo in cui nel sobborgo Ferguson di St. Louis fu ucciso l'afroamericano disarmato Michael Brown. Il Campidoglio del Missouri è la meta dei dimostranti, che hanno camminato per più di 200 chilometri. La protesta è stata organizzata contro la polizia e la decisione del Grand jury di St. Louis di non incriminare l'agente che uccise il 18enne. A organizzare la marcia è stata la National Association for the Advancement of Colored People (Naacp, associazione nazionale per la promozione delle persone di colore).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata