Fed, Trump: Come al solito Powell ci ha deluso, mercato aspettava altro

Milano, 31 lug. (LaPresse) - "Ciò che il mercato voleva sentire da Jay Powell e dalla Federal Reserve era che questo sarebbe stato l'inizio di un lungo e aggressivo ciclo di riduzione dei tassi che avrebbe tenuto il passo con la Cina, l'Unione europea e altri Paesi in tutto il mondo. Come al solito Powell ci ha deluso, ma almeno sta finendo un inasprimento quantitativo, che non avrebbe dovuto iniziare in primo luogo - nessuna inflazione. Stiamo vincendo comunque, ma certamente non sto ricevendo molto aiuto dalla Federal Reserve". Lo scrive sul suo account Twitter ufficiale il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, commentando le decisioni della Fed.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata