Falso allarme bomba a Washington, riaperta stazione centrale
La Union Station era stata evacuata per un pacco sospetto

Falso allarme bomba nella stazione centrale di Washington. La Unione Station, che si trova vicino al Campidoglio, è stata fatta evacuare in seguito alla segnalazione di un pacco sospetto.  Secondo quanto riportato Reuters, la gente correva fuori in preda al panico dopo che è stato diramato l'ordine di evacuare la zona, poco dopo le 17 locali (le 23 in Italia). I cani anti-bomba hanno perlustrato l'area che era stata chiusa al traffico. Sul posto auto della polizia, camion dei pompieri e ambulanze. Le ispezioni hanno dato esito negativo all'allarme ed è stato ripristinato il 'via libera' in stazione. La gente può dunque rientrare nella struttura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata