Facebook: Zuckerberg testimonierà al Congresso
Il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, ha deciso di testimoniare davanti al Congresso americano, in relazione allo scandalo sull'uso dei dati personali degli utenti del social network. Zuckerberg dovrebbe comparire a Washington entro qualche settimana. La compagnia sta studiando la strategia per la sua testimonianza. Ieri Zuckerberg ha rifiutato di comparire davanti alla commissione parlamentare britannica che si occupa delle pratiche del social network sull'uso dei dati degli utenti. Al suo posto compariranno dei vice.