Facebook: "Falla in sicurezza, attaccati 50 milioni di account"

Una falla nella sicurezza di Facebook ha riguardato nei giorni scorsi almeno 50 milioni di account. Lo rivela lo stesso social network secondo cui gli hacker potrebbero averne approfittato per prendere il controllo dei profili. "È evidente che chi ha attaccato ha sfruttato la vulnerabilità del codice di Facebook", fa sapere il colosso della tecnologia. La violazione scoperta a inizio settimana e stata riparata giovedì sera come ha comunicato il ceo e fondatore Zuckerberg. È un nuovo guaio, la cui dimensione per ora non è chiara, per Facebook che ha già perso la fiducia di molti utenti a seguito di vari scandali sull'uso di informazioni a scopi politici e sulla diffusione di contenuti destinati a influenzare le elezioni di vari Paesi