Ex presidente Filippine Arroyo trasferita in ospedale militare

Manila (Filippine), 9 dic. (LaPresse/AP) - L'ex presidente delle Filippine Gloria Macapagal Arroyo è stata trasferita in un ospedale militare, dove continuerà a scontare gli arresti per l'accusa di frode elettorale. Il convoglio con a bordo la Arroyo si è mosso nella notte tra la pioggia dall'ospedale privato dove la donna era in cura per una malattia ossea e lo scorso mese è stata arrestata. Ieri, la Arroyo ha dichiarato a un'emittente televisiva che i capi di imputazione nei suoi confronti sono "demagogia" e ha additato il presidente Benigno Aquino III di provare a distruggere la sua reputazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata