Evo Morales promuove progetto linea ferroviaria Bolivia-Perù

Lima (Perù), 26 dic. (LaPresse/AP) - Il presidente della Bolivia Evo Morales spera di riuscire a costruire una linea ferroviaria che colleghi il suo Paese al Perù e che possa in questo modo facilitare le esportazioni verso l'Asia. Morales, che ha definito il progetto "un mio grande sogno", ha fatto sapere di aver discusso del progetto con il presidente peruviano Ollanta Humala. La linea, ha spiegato Morales a radio Rpp, dovrebbe collegare Puerto Suarez, al confine boliviano con il Brasile, fino al porto peruviano di Ilo, sul Pacifico. Anche Brasile e Perù, ha aggiunto Morales, trarranno beneficio dal progetto, che potrebbe permettere di portare prodotti agricoli, e non solo, verso i Paesi asiatici. Bolivia e Perù esportano già minerali verso la Cina, principalmente zinco e piombo.

Ad agosto, dopo una visita in Cina, Morales ha confermato che le autorità di Pechino sono interessate a fare del progetto una priorità. Non è ancora chiaro però quanto potrebbe costare o quanto sostegno economico potrebbe fornire la Cina. La scorsa settimana, Ollanta Humala ha ribadito il suo sostegno alla richiesta di lunga data della Bolivia affinché intanto il Cile fornisca al Paese senza sbocco sul mare un corridoio per l'accesso al Pacifico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata