Eurovision, vince la danese Emmelie de Forest. Settimo Marco Mengoni

Malmo (Svezia), 19 mag. (LaPresse/AP) - E' la danese Emmelie de Forest la vincitrice dell'edizione 2013 di Eurovision, la competizione musicale europea. Emmelie de Forest, 20 anni, si è aggiudicata il primo posto con la canzone `Only Teardrops', che ha ricevuto 281 punti. Il secondo posto è andato a Farid Mammadov, proveniente dall'Azerbaijan, che ha ricevuto 234 punti per la canzone 'Hold me'. Terza classificata l'ucraina Zlata Ognevich, con 'Gravity', 214 punti. Per l'Italia in gara c'era Marco Mengoni, arrivato settimo con "L'Essenziale".

Emmelie de Forest è cresciuta nel nord della Danimarca. Ha cominciato a cantare a 14 anni, viaggiando per il Paese con il musicista scozzese Fraser Neill. "E' stato travolgente, ho potuto davvero sentire i fans e il pubblico, e le persone nell'arena" ha detto la vincitrice ai giornalisti subito dopo l'annuncio della vittoria. Secondo la ventenne danese è importante che i giovani musicisti siano tenaci per avere successo. "Ho chiamato e spedito mail a molti festival e eventi musicali e ho ricevuto molti no, ma devi solo credere in te stesso e continuare a provare, provare, provare. Essere socievole e parlare con nuove persone, chiamarli e non avere paura".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata