Europee, Merkel: Juncker dovrebbe diventare presidente Commissione Ue

Berlino (Germania), 30 mag. (LaPresse/AP) - "Jean-Claude Juncker dovrebbe diventare presidente della Commissione europea". Lo ha detto la cancelliera tedesca, Angela Merkel, offrendo un chiaro endorsement per l'ex premier del Lussemburgo, candidato alla presidenza della Commissione per il Partito popolare europeo (Ppe), del quale fa parte anche la Cdu di Merkel.

Questa presa di posizione giunge dopo che martedì Merkel aveva attirato su di sé delle critiche per avere affermato che, dal momento che nessun gruppo parlamentare ha ottenuto la maggioranza, andassero considerate "un ampio raggio di personalità" per la presidenza della Commissione Ue. Il Ppe ha ottenuto il numero più alto di seggi al Parlamento europeo, seguito dai Socialisti europei il cui candidato presidente era il tedesco Martin Schulz. A Juncker si oppone il Regno Unito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata