Europee, Majorino: "Serve impegnarsi contro la Brexit all'Italiana che vuole Salvini"

"A me piace molto questa sfida perché è una sfida obbligata. Siamo in un momento in cui l’Europa è in discussione, in cui la destra nazionalista è aggressiva e spesso anche molto forte. Credo sia un dovere metterci tutti la faccia e impegnarci per dare una prospettiva diversa rispetto alla Brexit all’italiana su cui lavora Salvini". Queste le parole di Pierfrancesco Majorino candidato alle prossime elezioni europee con la lista Pd-Siamo Europei a margine della presentazione dei candidati, al Palazzo delle Stelline di Milano. L'attuale assessore al Welfare del Comune meneghino ha poi aggiunto: "C’è la voglia di portare una maggior carica di rabbia nelle istituzioni europee rispetto a forme di esclusione sociale che non si sono sentite rappresentate dall’Europa che, a volte, è stata percepita come molto molto distante".