Euro 2016, tifoso nordirlandese cade da ringhiera a Nizza e muore
Dopo le violenze degli hooligan, un incidente costa la vita a un ultrà in stato di ebbrezza

Un tifoso nordirlandese è morto a Nizza dopo aver scalato una ringhiera su una strada che costeggia il mare e poi è precipitato. E' il primo tifoso morto durante gli Europei di calcio, già segnati dalla violenza degli hoolingan. "Gli investigatori sospettano sia una morte accidentale", ha riferito la polizia, aggiungendo che l'uomo, 24enne, era ubriaco al momento della caduta.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata