Il luogo del disastro aereo
Etiopia, Boeing aggiornerà entro 10 giorni il software dei 737 Max

Al via a Parigi le indagini sulle cause dello schianto

Boeing entro 10 giorni lancerà un miglioramento del sistema Mcas di prevenzione dello stallo per gli aeromobili 737 Max, il modello coinvolto nel disastro aereo di domenica in Etiopia in cui sono morti tutti e 157 i passeggeri e membri dell'equipaggio. Lo hanno riferito ad AFP due fonti vicine al dossier, che hanno aggiunto che per l'installazione dell'upgrade del software basteranno circa due ore.

Intanto iniziate a Parigi le indagini sulle cause dello schianto. "La delegazione etiope guidata dal capo investigatore dell'Accident Investigation Bureau è arrivata nella struttura delle Bea francese e le indagini sono iniziate a Parigi", ha scritto la compagnia Ethiopia Airlines su Twitter. Le due scatole nere del velivolo sono state portate a Parigi giovedì.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata