Estradato da Messico a Usa narcotrafficante Eduardo Arellano-Felix

San Diego (California, Usa), 31 ago. (LaPresse/AP) - Le autorità del Messico hanno estradato il narcotrafficante Eduardo Arellano-Felix negli Stati Uniti. A darne notizia è il procuratore di San Diego, Laura E. Duffy. Negli Usa Arellano-Felix deve affrontare accuse legate a racket, riciclaggio di denaro e traffico di stupefacenti. L'uomo, 55 anni, era stato catturato nell'ottobre del 2008 in seguito a una sparatoria a Tijuana. Al momento dell'arresto, era ricercato dall'Interpol in 180 Paesi e il dipartimento di Stato Usa aveva offerto 5 milioni di dollari a chi avesse fornito informazioni che portassero alla sua cattura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata