Esplosivo in casa a sud Parigi: 2 arresti, indaga antiterrorismo
Due uomini arrestati: indaga l'antiterrorismo

Due persone sono state arrestate in Francia a seguito del ritrovamento in una casa vuota a Villejuif, a sud di Parigi, di bombole di gas e altri componenti che possono essere utilizzati per realizzare esplosivi. Lo riferisce una fonte di polizia, che inizialmente aveva detto che nell'abitazione era stato trovato dell'esplosivo TAPT - cioè il perossido di acetone noto come 'madre di Satana', usato dall'Isis in diversi attacchi in Europa. Una fonte giudiziaria riferisce che indaga la procura antiterrorismo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata