Esplosione fuori l'ambasciata Usa a Kiev: nessuna vittima
Sulla detonazione la polizia indaga come su un atto di terrorismo

Un'esplosione ha colpito fuori dall'ambasciata degli Stati Uniti a Kiev, in Ucraina, e sulla detonazione la polizia indaga come su un atto di terrorismo. Non ci sono stati feriti. Lo ha fatto sapere un portavoce della polizia della capitale, Oksana Blischik, secondo quanto riferito dall'agenzia Tass. "Gli investigatori hanno rilevato che una persona non identificata ha lanciato un ordigno esplosivo nel terreno della missione diplomatica", ha affermato.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata