Esercito siriano spara su manifestanti a Hama: almeno 6 morti

Beirut (Libano), 28 dic. (LaPresse/AP) - Le forze di sicurezza siriane hanno sparato pallottole e gas lacrimogeni a migliaia di manifestanti antigovernativi nella centrale città di Hama, uccidendo almeno sei persone. Lo ha fatto sapere l'attivista locale Saleh Abu Kamel, aggiungendo di avere i nomi delle vittime. Molte persone sono inoltre rimaste ferite. Alcune migliaia di dimostranti stavano cercando di raggiungere la principale piazza Assi per iniziare un sit-in quando i soldati hanno aperto il fuoco per disperdere la folla. Gli attivisti si aspettano che il team degli osservatori della Lega araba arrivati lunedì in Siria si rechi a Hama domani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata