Elisabetta II celebra il Giubileo di zaffiro: 65 anni sul trono
E' la prima monarca a raggiungere il traguardo

La regina Elisabetta II festeggia domani i suoi 65 anni sul trono, diventando così la prima monarca britannica a celebrare il Giubileo di zaffiro. La sovrana, 90 anni, che è salita al trono il 6 febbraio del 1952, commemorerà la ricorrenza in privato nella sua residenza di Sandringham, nella contea di Norfolk, e per lei non è previsto alcun impegno ufficiale. Nonostante non siano attese celebrazioni popolari, l'anniversario sarà salutato dai tradizionali colpi di cannone a salve nella Torre di Londra e a Hyde Park, e si terranno altre cerimonie militari in altre parti del Regno Unito. Secondo i media britannici, le grandi celebrazioni popolari che segnano solitamente i momenti cruciali del regno si riserverebbero a un eventuale Giubileo di platino, che la sovrana dovrebbe celebrare nel 2022, anno del suo 96esimo compleanno.

A settembre del 2015 Elisabetta II aveva superato i 63 anni di regno della regina Vittoria, sua bisnonna, che rimase sul trono dal 1837 fino alla morte nel 1901, dopo essere diventata monarca a soli 18 anni. Inoltre il 13 ottobre del 2016 Elisabetta è diventata la regina vivente con più anni di regno alle spalle, a seguito della morte del re di Thailandia Bhumibol Adulyadej, che ha retto le sorti del Paese asiatico per 70 anni e 126 giorni.

Il 6 febbraio del 1952 l'allora principessa Elisabetta salì al trono a 25 anni dopo l'improvvisa morte del padre, Giorgio VI. Ma fu incoronata solo il 2 giugno del 1953. Nata il 21 aprile del 1926, la monarca ha celebrato nel 2016 il suo 90esimo compleanno con diverse cerimonie pubbliche e con un banchetto per familiari e amici nel castello di Windsor, la sua residenza preferita, alle porte di Londra.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata