Elezioni Taiwan, presidente uscente Ma dichiara vittoria

Taipei (Taiwan), 14 gen. (LaPresse/AP) - Il presidente uscente Ma Ying-jeou del Partito nazionalista si è dichiarato vincitore delle elezioni presidenziali in Taiwan. Ha definito la vittoria il risultato di uno sforzo unitario, "non ottenuto con facilità". Con circa l'80% dei voti contati, Ma ha superato la sfidante Tsai Ing-wen del Partito democratico progressista di circa sei punti percentuali. Un terzo candidato, James Soong del Primo partito del popolo, ha ottenuto appena il 2,8% delle preferenze.

Ma ha puntato la sua campagna elettorale sul successo ottenuto nel legare sempre più l'economia di Taiwan ai mercati cinesi, mentre Tsai ha cercato di concentrare l'attenzione sul risentimento della popolazione a causa della disparità di reddito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata