Elezioni Congo, Corte suprema conferma vittoria di Joseph Kabila

Kinshasa (Congo), 16 dic. (LaPresse/AP) - La Corte suprema del Congo ha confermato la vittoria alle presidenziali di Joseph Kabila. La decisione segna una grave sconfitta per Etienne Tshisekedi, leader dell'opposizione che ha rifiutato i risultati delle contestate elezioni e si è autodichiarato vincitore nonostante sia arrivato secondo al voto. Tshisekedi è molto popolare in Congo, dove si temono violenze simili a quelle scoppiate in Costa d'Avorio se il leader dell'opposizione ordinerà ai suoi sostenitori di scendere in strada e manifestare contro Kabila.

Le elezioni presidenziali di novembre sono state le seconde democratiche nei 51 anni della storia del Congo e le prime organizzate dal governo e non dalla comunità internazionale. Gli osservatori hanno però espresso preoccupazioni su frodi e irregolarità, sostenendo che i dati sull'affluenza siano stati superiori al possibile in alcuni distretti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata