El Chapo condannato all'ergastolo a New York
El Chapo condannato all'ergastolo a New York

Il boss del narcotraffico messicano ritenuto colpevole di 10 capi d'imputazione dalla corte dello Stato di New York.  I giudici hanno comminato a Joaquin Guzman anche una pena aggiuntiva di 30 anni e l'obbligo di restituire 12,6 milardi di dollari

Joaquín Guzman detto 'El Chapo', il narcotrafficante messicano più noto al mondo, è stato condannato a New York dalla corte federale di Brooklyn all'ergastolo e a ulteriori 30 anni di carcere. La Corte ha anche ordinato al boss di restituire 12,6 miliardi di dollari dei proventi dei suoi crimini. Il capo del cartello di Sinaloa è ritenuto  responsabile di traffico di cocaina e di numerosi omicidi

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata