Egitto, tv di Stato mostra prime immagini di Morsi in tribunale

Il Cairo (Egitto), 4 nov. (LaPresse/AP) - La televisione di Stato egiziana ha mandato un onda delle immagini video, senza alcun audio, che mostrano il presidente deposto Mohammed Morsi al suo arrivo oggi in tribunale, dove ha partecipato all'inizio del processo a suo carico. Un filmato mostra Morsi che esce da un minibus davanti al tribunale e, mentre scende dal veicolo, si abbottona la giacca blu scuro che indossa affiancato da alcuni poliziotti. Un altro video mostra invece i suoi coimputati mentre stanno in piedi disposti su due file come una guardia d'onore e applaudono Morsi al suo arrivo con loro nella gabbia degli imputati. A fotografi e giornalisti indipendenti non è stato consentito di entrare in aula. Morsi, primo presidente democraticamente eletto dell'Egitto, era detenuto in una località segreta dal colpo di Stato militare dello scorso 3 luglio, con il quale è stato destituito. Per lui quella di oggi è stata infatti la prima apparizione in pubblico da allora.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata