Egitto, treno deraglia a sud del Cairo: 19 morti, 107 feriti

Il Cairo (Egitto), 15 gen. (LaPresse/AP) - Due vagoni di un treno passeggeri hanno deragliato poco dopo la mezzanotte appena a sud del Cairo, causando la morte di 19 persone e il ferimento di 107. Lo riporta l'agenzia di stampa Mena. Citando il ministero della Salute, la testata spiega che i feriti vengono curati negli ospedali vicino al luogo dell'incidente, il sobborgo di Al Badrashin nel governatorato di Giza. Secondo il ministero, il numero delle vittime è tuttavia destinato a salire. Il treno di 12 vagoni trasportava 1.328 reclute dell'esercito che viaggiavano da Assiut al Cairo.

L'incidente arriva nel mese in cui il presidente Mohammed Morsi ha nominato un nuovo ministro dei Trasporti, membro dei suoi Fratelli musulmani. La carica era infatti rimasta vacante a seguito di un incidente fra treni a novembre, in cui erano morti 49 bambini. Il peggior disastro della storia ferroviaria egiziana risale però al febbraio 2002, quando un treno diretto verso il sud si incendiò, causando la morte di 363 persone. Secondo le statistiche ufficiali, gli incidenti stradali e ferroviari nel Paese nel 2010 hanno contato 7mila vittime.

Essam el-Erian, vice presidente del partito Libertà e giustizia legato ai Fratelli musulmani, ha scritto su Twitter che le condoglianze ai familiari delle persone morte questa notte non saranno sufficienti. "Speciali stanziamenti di risorse per lo sviluppo del trasporto su rotaia e una revisione della distribuzione delle risorse per salvare la vita delle persone sono la priorità prima di ogni altra", ha scritto.

Intanto, i canali satellitari egiziani hanno trasmesso filmati che mostrano gli abitanti della zona aiutare i soccorritori, illuminando la zona con torce elettriche per consentire il raggiungimento delle persone rimaste bloccate tra i rottami. Un sopravvissuto, Roy Hamad Gaafar, ha raccontato che era a bordo quando i due vagoni si sono staccati e sono usciti dai binari: "Ho visto parti dei corpi dei miei colleghi sparse sui binari", ha dichiarato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata