Egitto, staff ambasciata israeliana attaccata ha lasciato il Paese

Gerusalemme, 10 set. (LaPresse/AP) - Lo staff dell'ambasciata israeliana attaccata nella notte in Egitto ha lasciato il Paese. Lo riferisce un alto funzionario israeliano parlando a condizione di rimanere anonimo. Secondo la fonte, solo il vice ambasciatore è rimasto in Egitto.

Il funzionario ha spiegato che sei israeliani erano rimasti intrappolati all'interno dell'ambasciata, ma successivamente alcuni commandos egiziani hanno fatto irruzione nell'edificio e li hanno fatti uscire.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata