Egitto, scontri in piazza Tahrir nella notte: 80 feriti

Il Cairo (Egitto), 30 nov. (LaPresse/AP) - Ottanta persone sono rimaste ferite in piazza Tahrir al Cairo a causa di scontri scoppiati nella notte tra manifestanti e venditori ambulanti. Secondo quanto rende noto un ufficiale di sicurezza coperto dall'anonimato, le violenze si sono verificate dopo la chiusura delle urne per le elezioni parlamentari in corso da lunedì. I dimostranti, accampati da oltre dieci giorni nella piazza simbolo della rivoluzione per chiedere le dimissioni della giunta militare al potere, hanno cercato di allontanare dall'area i venditori ambulanti. Questi hanno risposto allo sgombero colpendo i manifestanti con pietre e altri oggetti. Dopo gli scontri, gli occupanti della piazza hanno eretto barricate per proteggere i loro accampamenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata