Egitto, sale a 31 bilancio morti in proteste a Port Said

Port Said (Egitto), 27 gen. (LaPresse/AP) - E' salito a 31 il bilancio dei morti a Port Said, in Egitto, dei disordini di ieri dopo le 21 condanne a morte emesse per gli scontri nello stadio della città egiziana. Lo riferiscono fonti sanitarie. I testimoni raccontano di una città deserta. I negozi sono rimasti chiusi e gli ospiti degli alberghi sono stati invitati a lasciare la città per la paura di nuovi disordini. Anche ai dipendenti pubblici è stato concesso un giorno di riposo. L'esercito con carri armati e blindati controlla al momento la città.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata