Egitto, polizia sgombera piazza Tahrir, picchia e arresta dimostranti

Il Cairo (Egitto), 19 nov. (LaPresse/AP) - In piazza Tahrir al Cairo sono scoppiati scontri tra i dimostranti accampati e la polizia in assetto antisommossa, intervenuta per sgomberare la zona. Gli agenti stanno rimuovendo le tende e hanno arrestato almeno tre dimostranti, sono anche stati visti picchiare le persone che li hanno sfidati. Ieri decine di migliaia di musulmani e giovani attivisti si sono radunati nella piazza Tahrir per protestare contro i militari al potere. Questi sostengono di ammettere le dimostrazioni nella piazza centrale del Cairo, ma non l'occupazione, affermando che questa paralizzi la città.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata