Egitto, partecipanti a funerale copti chiedono fine giunta militare

IL Cairo (Egitto), 11 ott. (LaPresse/AP) - Le decine di migliaia di egiziani che hanno partecipato oggi al funerale di 17 cristiani copti uccisi al Cairo hanno cantato slogan contro i governanti militari. Nella cattedrale copta della capitale le preghiere sono state interrotte dalle urla per chiedere la "fine della giunta militare". Ai militari è stata attribuita la responsabilità principale delle violenze in cui sono morte domenica 26 persone e oltre 500 sono rimaste ferite. I manifestanti uccisi stavano marciando verso la sede della tv al Cairo e molti tra loro sarebbero morti perché investiti da veicoli dell'esercito o da colpi di pistola.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata