Egitto, oggi il giuramento del nuovo governo presieduto da Kandil

Il Cairo (Egitto), 2 ago. (LaPresse/AP) - Il nuovo governo egiziano, giurerà oggi di fronte al presidente Mohammed Morsi, mentre nel Paese aumentano le tensioni sulle recenti violenze settarie e lo scontento popolare per problemi come le diffuse carenze di acqua ed energia elettrica. La cerimonia di oggi si svolge una settimana dopo la nomina, da parte di Morsi, del giovane Hesham Kandil alla carica di primo ministro. Il nuovo premier annuncerà oggi formalmente la sua squadra di governo, prima di giurare insieme ai ministri di fronte a Morsi. Kandil nel governo uscente guidato dai militari aveva ricoperto il ruolo di ministro delle Risorse idriche e dell'irrigazione, e il suo esecutivo, riportano i media ufficiali, includerà diversi membri di quel governo, fra cui quelli di Finanze ed Esteri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata