Egitto, nuovi scontri in piazza Tahrir durante sit-in contro Morsi

Il Cairo (Egitto), 28 nov. (LaPresse/AP) - I manifestanti accampati in piazza Tahrir al Cairo sono stati dispersi con gas lacrimogeni sparati dalle forze dell'ordine. Fumogeni sono stati lanciati in mezzo ai dimostranti che chiedono la revoca dei decreti con cui il presidente Mohammed Morsi si è conferito nuovi poteri, ponendosi al di sopra della legge. Le immagini diffuse dalla televisione locale hanno mostrato un fuggi fuggi generale e denso fumo nero levarsi dalla piazza. Non è chiaro se ci siano feriti. Nella giornata di ieri la protesta, che va avanti da giorni, si è estesa anche ad altre città egiziane, fra cui Alessandria, dove hanno marciato in 15mila.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata