Egitto, Merkel: Rilasciare Morsi, processo politico sia inclusivo

Berlino (Germania), 14 lug. (LaPresse/AP) - Il cancelliere tedesco, Angela Merkel, ribadisce l'invito della Germania a rilasciare il presidente deposto egiziano Mohammed Morsi. In un'intervista alla televisione Ard, Merkel ha anche chiesto alle nuove autorità dell'Egitto di non escludere i Fratelli musulmani dal processo politico in corso. L'Egitto dovrebbe avviare un "processo inclusivo" che stia bene a tutti i gruppi, ha detto Merkel, aggiungendo che "alcuni sono stati esclusi dai Fratelli musulmani, ma ora non deve succedere l'opposto". Bisogna fare di tutto per trovare un "cammino comune" in avanti, ha proseguito. La richiesta per il rilascio di Morsi è stata sostenuta dagli Stati Uniti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata