Egitto, media: Isis pubblica nuovo video, celebra schianto aereo

Londra (Regno Unito), 8 nov. (LaPresse) - Lo Stato islamico ha diffuso un nuovo video in cui celebra lo schianto dell'aereo russo nella penisola egiziana del Sinai, ha riferito il Daily Mail. Il filmato di sette minuti si intitola 'Soddisfazione delle anime uccidendo dei russi' e il gruppo jihadista afferma che la sua ala egiziana Wilayat Sinai sia responsabile del disastro e abbia compiuto l'attacco come ritorsione per gli attacchi aerei di Mosca in Siria.

Una voce dice in arabo, riferisce la testata britannica: "Per volotà di Dio, e con i grandi sforzi dei nostri fratelli e soldati sul terreno nella provincia del Sinai, hanno abbattuto un aereo russo che trasportava più di 220 crociati russi. Tutti sono stati uccisi, e grazie a Dio per questo".

Il video mostra anche immagini di edifici in Russia, che viene spiegato sarebbero stati bombardati dai raid russi uccidendo civili innocenti. Un uomo non identificato afferma ancora: "Per volere di Dio, non vi permetteremo di vivere in pace finché non vivremo in pace. Vi attaccheremo nei vostri posti, e non faremo alcuna differenza tra giovani e vecchi".

E aggiunge: "Morite nella vostra rabbia, siamo quelli che hanno abbattuto l'aereo, ma non vi faremo sapere come lo abbiamo fatto. Vi comunicheremo i nostri metodi o come abbiamo fatto al momento e nel luogo che sceglieremo noi". Wilayat Sinai era noto come Ansar Bayt Al-Maqdis, ma ha cambiato nome quando nel novembre dello scorso anno si è affiliato allo Stato islamico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata