Egitto, in centinaia protestano al Cairo contro le violenze

Il Cairo (Egitto), 14 ott. (LaPresse/AP) - Centinaia di persone hanno marciato dalla moschea di Al-Azhar verso piazza Tahrir al Cairo per protestare contro le violenze scoppiate durante la manifestazione di cristiani copti domenica scorsa. Un altro gruppo presente davanti alla moschea ha lanciato pietre verso i dimostranti che hanno tuttavia continuato la loro marcia verso una chiesa nel centro della città per poi proseguire fino a piazza Tahrir. L'agenzia di Stato Mena ha riferito che durante la sua predica l'imam di Al-Azhar ha fatto appello per unità e sostegno per l'esercito egiziano. Secondo alcune delle persone che hanno partecipato alla marcia di oggi, le parole dell'imam potrebbero aumentare le tensioni perché chiedono ai musulmani di proteggere le forze armate dagli attacchi dei manifestanti. Ventisei persone sono state uccise domenica scorsa negli scontri scoppiati tra dimostranti ed esercito durante una manifestazione di cristiani copti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata