Egitto, Il Cairo: 29 voli da Sharm per rientro turisti, 8 da EasyJet

Il Cairo (Egitto), 6 nov. (LaPresse/EFE) - 29 voli delle compagnie aeree britanniche lasceranno l'aeroporto di Sharm el Sheikh per permettere ai 20mila cittadini britannici di rientrare. Le restrizioni adottate dal governo britannico per timore di possibili attentati hanno previsto la cancellazione di 17 voli da Sharm. Lo ha dichiarato il ministro egiziano dell'aviazione civile, Hossam Kamal, spiegando che ora "il traffico è regolare" in aeroporto e che sono state prese "misure aggiuntive di sicurezza".

Le compagnie aeree EasyJet, Monarch e Thomson Airways condurranno almeno otto "voli speciali o di salvataggio". Kamal ha detto che le autorità egiziane hanno chiesto a Easyjet di "organizzare per oggi 8 voli al posto dei 18 richiesti. Il primo volo di oggi easyJet è previsto era previsto per le 10, ma il decollo è stato ritardato di almeno 45 minuti per "ulteriori controlli di sicurezza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata