Egitto, governo presenta dimissioni al Consiglio militare

Il Cairo (Egitto), 21 nov. (LaPresse/AP) - Il governo egiziano ha presentato le dimissioni al Consiglio militare. Lo riferisce la tv di Stato, precisando che il governo resterà comunque in carica per il disbrigo degli affari correnti finché il Consiglio militare non prenderà una decisione. Le dimissioni del Gabinetto arrivano mentre continuano le proteste contro la giunta militare. I manifestanti chiedono all'esercito di annunciare al più presto una data per il passaggio del potere a un governo civile. Almeno 24 dimostranti sono rimasti uccisi negli ultimi tre giorni. Da quando l'esecutivo del primo ministro Essam Sharaf è salito al potere a marzo, è stato più volte accusato di essere inefficiente e subordinato all'esercito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata