Egitto, esplosione colpisce bus turisti a Giza: 17 feriti
Egitto, esplosione colpisce bus turisti a Giza: 17 feriti

È la seconda volta nel giro di sei mesi che un'esplosione del genere colpisce turisti in Egitto

Un'esplosione ha investito un bus di turisti nei pressi del Grande museo egizio di Giza, vicino al Cairo, ferendo almeno 17 persone. Tutti sarebbero originari dell'Egitto e del Sudafrica

L'ordigno è esposo proprio al passaggio dell'autobus, in un luogo molto vicino a quello delle famose piramidi. È la seconda volta nel giro di sei mesi che un'esplosione del genere colpisce turisti in Egitto: a dicembre tre turisti vietnamiti e una guida locale erano rimasti uccisi nell'esplosione di una bomba esplosa a lato strada; l'esplosione aveva investito il bus sul quale viaggiavano nei pressi delle piramidi di Giza.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata