Egitto, giunta militare sceglie El-Ganzouri come primo ministro

Il Cairo (Egitto), 25 nov. (LaPresse/AP) - La giunta militare che governa in Egitto ha chiesto ufficialmente a Kamal el-Ganzouri di diventare primo ministro e guidare così il futuro esecutivo. È quanto si apprende dalla televisione di Stato egiziana. El-Ganzouri, 78 anni, è stato già primo ministro negli anni '90 sotto il presidente Hosni Mubarak, rovesciato quest'anno, a febbraio, dalla sommossa popolare. Nella notte El-Ganzouri ha incontrato il capo della giunta, il maresciallo Hussein Tantawi. Il nuovo primo ministro rimpiazzerà Essam Sharaf, che ha dato le dimissioni in settimana dopo i violenti scontri tra polizia e manifestanti che chiedono alla giunta militare di lasciare il potere. La nomina del nuovo premier, visto come esponente del vecchio regime, potrebbe creare nuove tensioni tra i dimostranti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata