Egitto, feriti 11 dimostranti anti-Morsi a piazza Tahrir

Il Cairo (Egitto), 11 dic. (LaPresse/AP) - Alcuni uomini incappucciati hanno attaccato i dimostranti dell'opposizione egiziana in piazza Tahrir al Cairo, sparando colpi a pallettoni contro di loro e ferendo 11 persone. È quanto conferma un portavoce del ministero della Salute egiziano. Ancora non sa chi possa celarsi dietro all'attacco, che è avvenuto prima dell'alba di oggi.

Intanto migliaia di sostenitori e oppositori del presidente egiziano Mohammed Morsi si sono riversati nei luoghi principali del Cairo in vista delle manifestazioni previste per oggi, a quattro giorni dal referendum nazionale sulla contestata bozza della Costituzione. Altre manifestazioni sono previste ad Alessandria e a Suez. I liberali, all'opposizione, affermano che la bozza della nuova Carta limita le libertà e dà agli islamisti troppa influenza nella gestione del Paese. La bozza, adottata dagli alleati di Morsi a novembre, sarà sottoposta a referendum sabato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata