Egitto, esplode ordigno al Cairo: tre feriti

Il Cairo (Egitto), 1 nov. (LaPresse/Xinhua) - Tre civili sono rimasti feriti al Cairo in seguito all'esplosione di una bomba. Lo riporta l'agenzia di Stato egiziana Mena. L'ordigno, nascosto in un cestino dei rifiuti, è scoppiato alle 4.30 ora locale (le 3.30 in Italia). I tre feriti sono operatori ecologici, come riferisce il ministero dell'Interno egiziano. Nessuno ha ancora rivendicato la responsabilità dell'attentato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata