Egitto, esce su cauzione comico arrestato per satira su Islam e Morsi

Cairo (Egitto), 31 mar. (LaPresse/AP) - Bassem Youssef, il comico egiziano noto come il Jon Stewart d'Egitto, è stato rilasciato su cauzione oggi dopo quasi 5 ore di interrogatorio. Su di lui l'accusa di aver insultato l'Islam e il presidente Mohamed Morsi.

Molto critico del regime, Youssef è stato arrestato insieme con altri cinque attivisti anti-governativi, accusati di istigazione alla violenza. Un funzionario della procura ha detto che Youssef è stato liberato dopo aver pagato una cauzione di 15mila lire egiziane, circa 1.700 euro, in attesa del completamento delle indagini. La data del prossimo interrogatorio, il quarto, non è ancora stata fissata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata