Egitto, ElBaradei: Redigere Costituzione e sollevare l'economia

Il Cairo (Egitto), 25 gen. (LaPresse/AP) - "Lavorare per il ritorno immediato dell'esercito alle caserme non è la priorità del momento. Ciò su cui dobbiamo accordarci è come raggiungere gli obiettivi della rivoluzione, iniziando dal redigere una vera Costituzione democratica e ristabilire l'economia". Lo ha detto Mohamed ElBaradei, attivista egiziano e premio Nobel per la pace, che si è unito ai dimostranti del Cairo per celebrare il primo anniversario della rivoluzione. ElBaradei ha marciato verso piazza Tahrir da un quartiere della capitale egiziana sulla riva ovest del Nilo. L'attivista ha aggiunto che bisogna lavorare per "ristabilire la sicurezza, l'indipendenza del sistema giudiziario e dei media e per garantire che le persone responsabili di omicidi dei manifestanti vengano perseguite".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata