Egitto, ElBaradei annuncia dimissioni da vice presidente

Il Cairo (Egitto), 14 ago. (LaPresse/AP) - Mohamed ElBaradei ha annunciato le sue dimissioni da vice presidente dell'Egitto. Nella lettera di dimissioni inviata al presidente ad interim Adly Mansour, di cui Associated Press ha una copia, ElBaradei spiega di avere preso la sua decisione perché non si sente pronto a essere ritenuto responsabile di nemmeno "una singola goccia di sangue" e avverte che la violenza porterà altre violenze. La situazione in Egitto, ha aggiunto ElBaradei nella lettera, è ora più polarizzata di quanto non fosse quando lui ha assunto l'incarico il mese scorso. Secondo l'ultimo bilancio diffuso dal ministero della Salute, negli scontri di oggi sono morte 149 persone e i feriti sono invece a 1.403. Negli scontri precedenti, seguiti alla destituzione di Morsi dello scorso 3 luglio, erano invece già morte almeno 250 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata