Egitto, el-Sissi: Popolo manifesti per nostra campagna antiterrorismo

Il Cairo (Egitto), 24 lug. (LaPresse/AP) - Il generale Abdel-Fattah el-Sissi, capo dell'esercito e vice premier in Egitto, ha invitato la popolazione a tenere venerdì delle manifestazioni di massa in cui venga espresso il sostegno a militari e polizia nella loro campagna contro la "violenza" e il "terrorismo". El-Sissi ha parlato nel corso della cerimonia dei diplomi di una classe di cadetti dell'esercito, affermando che una partecipazione massiccia gli darebbe il "mandato" e "l'ordine" di fare ciò che è "necessario" per contrastare lo spargimento di sangue che dalla destituzione di Morsi ha portato alla morte di decine di persone. "Venerdì ogni egiziano onorevole e onesto dovrà farsi avanti. Fatevi vedere e ricordate al mondo intero che avete una volontà una risolutezza tutte vostre", ha detto el-Sissi. "Vi prego, assumetevi le vostre responsabilità insieme a me, al vostro esercito e alla polizia, e dimostrate la vostra dimensione e determinazione nell'affrontare quello che sta accadendo", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata