Egitto, donne in piazza Tahrir contro brutalità di repressioni governo

Il Cairo (Egitto), 20 dic. (LaPresse/AP) - Migliaia di donne egiziane sono scese oggi in piazza al Cairo, in una dimostrazione di massa contro le brutalità delle forze armate nei confronti delle donne durante le repressioni sui manifestanti. Circondate da una catena umana formata da uomini, le donne provenienti da diverse classi sociali e religioni si sono riunite a piazza Tahrir e hanno marciato per le strade della capitale egiziana. Molte mostravano le immagini dei soldati che trascinavano i manifestanti per i capelli e li picchiavano mentre erano a terra. Una foto mostrava una donna con il velo parzialmente spogliata dai soldati, che la trascinavano a terra e la picchiavano. "Dicono che sono qui per proteggerci, ma ci spogliano soltanto", scandivano gli slogan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata