Egitto, corte archivia caso vignetta Topolino barbuto e Minnie velata

Il Cairo (Egitto), 28 feb. (LaPresse/AP) - Un tribunale del Cairo, in Egitto, ha archiviato un caso contro l'imprenditore cristiano copto Naguib Sawiris, accusato da un musulmano ultraconservatore di aver insultato l'Islam pubblicando su Twitter una vignetta di Topolino con la barba e di Minnie con il velo. Il disegno, pubblicato a giugno scorso, doveva essere una parodia della crescente influenza degli islamisti in Egitto dopo il crollo del regime di Hosni Mubarak. Oltre ad aver cassato il caso il tribunale ha inoltre ordinato al querelante di pagare meno di 10 dollari per il tempo passato dalla corte a valutare la questione. Dopo la caduta di Mubarak Sawiris ha fondato il Partito dei liberi egiziani che fa parte di una coalizione liberale nel nuovo Parlamento. Dopo aver pubblicato il disegno l'imprenditore si era scusato e aveva rimosso il post da Twitter.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata