Egitto, attacco a poliziotti a Giza: uno ucciso e un altro ferito

Il Cairo (Egitto), 27 dic. (LaPresse/AP) - Due uomini armati a bordo di una motocicletta hanno aggredito due poliziotti a Giza, alla periferia del Cairo, uccidendone uno e ferendo l'altro. I due agenti era di guardia a una banca, quando sono stati colpiti dagli spari, ha riferito l'agenzia Middle East News Agency. Gli assalitori sono riusciti a fuggire. Sinora nessuno ha rivendicato la responsabilità dell'azione, ma il gruppo militante Ansar Beit al-Maqdis con base in Sinai ha compiuto diversi attacchi del genere contro polizia e forze armate. Giovedì, la polizia al Cairo ha ucciso due sospetti militanti del gruppo, in una sparatoria in cui sono rimasti feriti tre poliziotti e due passanti. Nello stesso giorno, un capitano dell'esercito e un soldato sono stati uccisi nel nord della penisola del Sinai.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata